Graphic designer Padova

graphic designer Padova

Ciao sono Giorgio e da più di trent’anni faccio il graphic designer a Padova. Treviso, Verona, Venezia e Rovigo, sono le città con le quali lavoro, ma ho avuto la fortuna di fare molte esperienze anche all’estero: ho realizzato progetti come graphic designer alle Maldive e in Giappone, nei settori turistico e tecnico ottico.

Graphic designer o grafico pubblicitario?

Se hai guardato altre pagine del mio sito ti sarai accorto che mi descrivo con entrambe le forme: sia grafico pubblicitario che graphic designer. Se andiamo indietro nella storia della grafica, prima dell’avvento del computer, le professioni grafiche avevano descrizioni precise per ogni figura professionale: grafico pubblicitario, esecutivista grafico, illustratore, cromista grafico e fotolitista grafico, per citarne alcune.
Con i primi personal computer molti di questi lavori si sono persi, anzi si sono accorpati ad altri. Cromista, esecutivista e fotolitista si sono uniti, come termine, a grafico pubblicitario. Perchè con il computer queste lavorazioni grafiche, avvengono (ummm… più o meno) nello stesso momento. Dopo molti anni, oggi (per fortuna aggiungo) c’è un protocollo (Adobe Workflow) ben preciso per eseguire tutti i passaggi software che portano alla realizzazione del file finale per la stampa.

I professionisti della grafica dove sono finiti?

Nel primo periodo di utilizzo del computer sembrava che tutti potessero fare tutto: che il cromista potesse fare il grafico, che il grafico potesse fare il cromista e così via. Nella realtà era anche possibile, teoricamente aggiungerei, anche se dal progetto in giù. Mi spiego meglio: il mestiere di grafico pubblicitario era così articolato, quando si faceva tutto sulla carta, che un grafico sapeva fare bene il controllo cromatico, il controllo degli impianti stampa o delle lastre da stampa. Ovviamente non sapeva fare materialmente questi lavori, ma con il computer non ce n’era più bisogno. Mentre al contrario il fotolista, l’esecutivista o il tipografo, non avendo mai fatto il grafico pubblicitario, non avevano il know out corretto per poter gestire un progetto grafico dall’inizio alla fine.

E quindi dove è la differenza tra grafico pubblicitario e graphic designer?

Un attimo di pazienza! Ora ci arrivo.
Successivamente al computer è nata anche internet, la rete. E con la rete i primi siti internet. E con i primi siti i primi professionisti. Più che altro pionieri della rete. E che nome dare a queste nuove figure? Ecco che arriva quindi il Web designer, colui che realizza graficamente un sito internet. Ma allora per rendere la pariglia, siccome la lingua italiana e sempre in movimento, si è cominciato ad usare per l’off line: Graphic designer.
Ecco perchè mi sentirei di affermare che grafico pubblicitario e graphic design sono sinonimi.

ALCUNI LAVORI

GIORGIO MAGGIOLO

Via Argine Sinistro del Piovego, 32 N
35027 Noventa Padovana (Padova) Italy
T.  049 5911558 – C. 329 5923085
Privacy Policy